Documentazione necessaria per l’analisi sui mutui

Di seguito vengono elencati i documenti necessari per verificare se un mutuo o un finanziamento è stato soggetto ad usura bancaria. Questi documenti sono molto importanti per poter effettuare una corretta e rigorosa pre-analisi della posizione. Tali documenti saranno inoltre, parimenti, funzionali anche alla successiva eventuale perizia.

Documenti necessari per verificare usura su MUTUI e FINANZIAMENTI:

  • Copia del Contratto di Mutuo/Finanziamento (M/F) stipulato tra la Banca ed il Cliente;
  • Copia del Piano di Ammortamento originario, allegato al Contratto di M/F;
  • Copia del Documento di Sintesi delle Condizioni Contrattuali, allegato al Contratto di M/F;
  • Eventuali Piani di Ammortamento, successivi alla stipulazione del Contratto, in possesso del Cliente;
  • Contabili del Cliente (e/c, quietanze, etc.) da cui verificare i pagamenti delle Rate di preammortamento tecnico (laddove siano previste) e delle Rate previste dal Contratto, con indicate quote Capitale e quote Interesse ed eventuali oneri accessori;
  • Comunicazione della Banca della approvazione della sospensione delle Quote Capitali del Mutuo/Finanziamento in oggetto, con l’indicazione dei relativi periodi di sospensione (nel caso sia stata richiesta dal Cliente alla Banca).

Nota: le liste di cui sopra ricomprendono la gran parte delle casistiche dell’operatività aziendale. Vi possono, peraltro, essere alcuni casi particolari, (per esempio un mutuo sub condicione, un leasing a s.a.l, etc), nei quali questi documenti devono essere integrati, ma in tali specifiche casistiche sarà cura del perito, ovvero del legale, dopo aver visionato il fascicolo, segnalare al Cliente quale ulteriore documentazione sarà necessario richiedere.